SHARPSTOWN, LA CITTÀ CHE HA PRIVATIZZATO LA POLIZIA: CRIMINE GIÙ DEL 61%!

di MASON MOHON Una cosa che trattiene molti libertari dalla conversione all’anarchismo di libero mercato è la questione delle forze di polizia. Molti libertari credono che una delle poche funzioni che il governo dovrebbe avere sia quella di fornire i servizi di polizia all’interno della società. Il timore che la polizia si limiterebbe a fornire protezione al “miglior offerente” lascia molti timorosi che si possano verificare maltrattamenti e che chi non fosse in grado di pagare sarebbe dato per morto. Una città, però, ha privatizzato la polizia, e i risultati sembrano essere stati esattamente opposti. Sharpstown, in Texas, non è una vera città, ma piuttosto una comunità, che si avvale dei servizi della S.E.A.L. Security Services, LLC, una società completamente privata che fornisce servizi di polizia. I risultati sono piuttosto sorprendenti. Il loro direttore operativo, James Alexander, ha presentato un riassunto del successo dell’azienda a guns.com. Nei 20 mesi che precedono il mese di febbraio del 2015, la S.E.A.L. ha con successo abbattuto il crimine…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche FuoriDalMondo