VENEZUELA, IL PAESE COL PIÚ ALTO NUMERO DI OMICIDI IN SUDAMERICA

di MARIETTO CERNEAZ Socialismo o muerte? No: socialismo y muerte! Il Venezuela è stato il paese del Sud America con i più alti livelli di morti violente nel 2017, con quasi 57 omicidi intenzionali per 100.000 abitanti, secondo il World Homicide Survey del 2019 pubblicato due giorni da dalle Nazioni Unite a Vienna. Dietro il Venezuela c’era il Brasile, che ha registrato un tasso di 30,5. In tutte le Americhe, solo El Salvador ha un più alto tasso di omicidi di 62,1. Secondo uno studio dell’Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine (UNODC), tra il 1991 e il 2017 il Venezuela ha registrato “l’aumento più drammatico” delle morti violente nelle Americhe, ha riferito l’agenzia distampa EFE, passando da 13 a 56,8 omicidi ogni 100.000 abitanti. Caracas ha registrato 122 morti per 100.000 abitanti, più che raddoppiando il numero di omicidi a livello nazionale. Non ci si dimentichi che molti degli assassini vestono le divise ufficiali del chavismo. Il rischio di essere umani…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo