ECCO IL 29° SEGNALE DELLA RIPRESA: LA KÖNIG LASCIA LA LOMBARDIA, VA IN CARINZIA

Condividi su MeWe: liberi articoli su liberi social!

catenedi LUIGI CORTINOVIS

Gli unici posti di lavoro che crea il governo sono quelli pubblici e non valgono, tutti insieme, un solo posto di lavoro, vero realizzato da chi fa impresa. Che succede nell’Italia della crescita imponente, invece?

Che piove un vero e proprio fulmine a ciel sereno sulla testa dei dipendenti della König di viale Lombardia a Molteno: il noto impianto – scrive LeccoToday.it di produzione di catene che si trasferiranno all’estero, precisamente in Carinzia e Repubblica Ceca.

In Brianza, stando a quanto pubblicato, rimarranno solamente alcuni uffici. Risultato? A rischio ci sono ben 106 posti di lavoro, con i sindacati, ieri destinatari della decisione, che sono già sul piede di guerra contro la direzione austriaca, la quale, giustamente, pensa al bene dell’azienda, non ai problemi che l’Italia gli crea.

Condividi su MeWe: liberi articoli su liberi social!
Rubriche TITALIC: la Ripresa c'è!