PARLIAMO DI CATTANEO: CONVEGNO DELL’ASSOCIAZIONE ONETO E NUOVO LIBRO

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

L’Associazione Gilberto Oneto è lieta di invitarvi al convegno “Carlo Cattaneo, l’uomo che viveva nel futuro
Immatura è l’età de’ mio ideale. Cittadino io vivo tra color che verranno”, che si terrà domenica 24 Novembre 2019, a partire dalle ore 15:00, presso la  Sala civica Carlo Cattaneo di Via Pietro Verri 14 a Biassono (MB).

Programma del convegno:

Ore 15:00 – Saluto dell’Associazione Gilberto Oneto
Daniela Piolini Oneto – Fondatrice

Ore 15:05 – Saluto dell’Associazione La Fara
Paola Gregato – Presidente

Ore 15:10 – Saluto dell’Amministrazione Comunale di Biassono
Alessio Anghileri – Vicesindaco

Ore 15:15 – La Milano e la Lombardia di Carlo Cattaneo
Marco Peruzzi – Associazione Gilberto Oneto

Ore 15:45 – Carlo Cattaneo, l’uomo che viveva nel futuro.
Romano Bracalini – Storico, giornalista e biografo di Carlo Cattaneo

Ore 16:30 – La teoria federale di Carlo Cattaneo. Elementi superati, intuizioni ancora attuali
Alessandro Vitale – Political scientist, Università di Milano
Coautore di “I concetti del Federalismo” e assistente scientifico di Gianfranco Miglio

Ore 17:15 – La visione storica e politica di Carlo Cattaneo. Un tentativo non isolato.
Gianfrancesco Ruggeri – Vicepresidente Associazione Gilberto Oneto

Ingresso libero. Nel corso del convegno saranno attivi i banchetti librari della nostra Associazione e di altre Associazioni amiche. Sarà inoltre possibile iscriversi o rinnovare l’iscrizione alla nostra Associazione.

IL NUOVO LIBRO

La storia della Corsica è per quasi tutti  gli  italiani  uno  sconosciuto mistero. A parte aver dato i natali a Napoleone Bonaparte, chi conosce gli eventi, i problemi, le difficoltà e le lotte della grande isola che  già  si  scorge  dalle  spiagge della Sardegna? Nessuno, a partire dai nostri programmi scolastici.
 
Questo libro narra la presa di coscienza  identitaria  del  secondo dopoguerra che nei decenni, fino ad oggi, ha generato una miriade di  iniziative  sul  territorio  corso a difesa della lingua, delle tradizioni e dell’economia sostenibile dell’isola.  Narra  la  storia  di  un piccolo  popolo  del  Mediterraneo che si è rifiutato di scomparire, e di  diventare  una  genìa  di  cameriere  e  tuttofare  al  servizio  delle multinazionali del turismo. Narra del recupero di una lingua antica,
a  lungo  rimossa  e  proibita  dalle autorità  francesi.  Narra  del  percorso verso un’autonomia pacifica e orgogliosa di sè.
 
Narra una storia europea contemporanea,  degna  di  essere  conosciuta e condivisa.

Edmond  Simeoni  (Corte,  6  agosto  1034  – Ajaccio,  14  dicembre 2018)  è  stato  il  più  importante esponente dell’autonomismo corso  contemporaneo.  Ecologista, contrario ad ogni forma di violenza e di clandestinità, il 24 novembre  2018  ha  ricevuto  il  Maurits
Coppetiers  Award,  premio  internazionale  conferito  a  personalità impegnate per lsa pace e l’autodeterminazione dei popoli. Ha  pubblicato  numerosi  libri,  in corso  ed  in  traduzione  francese. Questo  è  il  primo  che  viene  tradotto in italiano.

Il libro potrà essere anche ritirato dai nostri soci la prossima domenica, nel corso del convegno

Per maggiori informazioni: https://www.associazionegilbertooneto.org/Eventi.aspx

Rubriche Indipendenze