di RICHARD M. EBELING Dal “Socialismo” al “Liberalismo” al “Progressismo” La stessa totalitarizzazione delle parole e delle idee si vede al lavoro nel linguaggio della sinistra progressiste e radicale nell’America di oggi. Quanto questo stia avendo successo lo si può osservare in come le persone stiano dimenticando il passato e accettando di dare il titolo…

di RICHARD M. EBELING La contro-rivoluzione in corso contro la libertà combatte su numerosi fronti nella società americana. Uno è nei college e nei campus universitari di tutto il paese, dove l’ideologia del “politicamente corretto” sta strangolando i principi e la pratica della libertà di parola e l’idea di controversie e dibattiti intellettuali. Centrale a…

di LEONARDO FACCO Ogni giorno, leggo dalle Agenzie, o tramite le news che circolano in Internet, notizie del tipo: “Stanziati dal governo tot milioni di euro per le pmi”; oppure “Finanziamento per le start-up avviate da giovani con meno di 25 anni”; oppure ancora “la Regione mette a disposizione un milione di euro per le…

di LEONARDO FACCO Sono 27.500 gli evasori denunciati nel 2016 grazie all’attività di controllo e di verifica fiscale effettuata dalla Guardia di Finanza. Lo comunica la Cgia di Mestre, che definisce questa un’ottima notizia. Ai trasgressori sono stati sottratti 55,7 miliardi di euro di imponibile. Sono ben 11.000, 240 al giorno i controlli estivi condotti…

di LEONARDO FACCO La notizia è passata in cavalleria, senza troppi fronzoli e senza tanti scandali e indignados per le strade. Eppure, persino Danilo Taino, sul Corriere della Sera, ha scritto che “il caso di Andreas Georgiou è noto, ma eventi recenti aprono una finestra sull’arroganza o sull’ignoranza di certe autorità”. Lasciamo da parte l’ignoranza…

di ALESSANDRO FUSILLO Ha fatto il giro del mondo il video di Valentino Rossi che, alla viglia del Gran Premio della Repubblica Ceca, avvicinato da un’insistente signora bionda, la manda via con un gesto perentorio e deciso, facendole capire che non desidera essere disturbato nei minuti prima della gara. Giustamente, verrebbe da aggiungere. Il perché…

di LEONARDO FACCO Che il Venezuela di Chavez, solo dal 2013 di Maduro, finisse per schiantarsi contro gli scogli del socialismo reale, non era così difficile da capire, se solo si conoscessero i principi fondanti della Scuola Austriaca di economia. Ma non era impossibile da intuire nemmeno per chi mastiscasse un po’ di liberalismo classico.…

di LEONARDO FACCO Personalmente, continuo ad essere convinto che l’Italia non uscirà mai più dalla crisi: questione di cultura e mentalità, che garantiranno un declino lungo e inesorabile. Per la cronaca, è dal 2009 che ci azzecco, nonostante le dichiarazioni tonitruanti dei lestofanti che si sono alternati al governo, puntualmente rilanciate dai gazzettieri del regime…

di MATTEO CORSINI Non riuscendo a esibire numeri soddisfacenti per i tradizionali indicatori economici e di finanza pubblica, il governo italiano e la maggioranza che lo sostiene hanno avuto la (non) brillante idea di rendere obbligatorio, a far tempo dalla legge di bilancio del 2019, l’indice di Benessere equo e solidale (Bes). Ideato dall’allora presidente…

FERRERO, IL COMUNISTA CHE NON SA COSA SIA LA VERGOGNA

di MATTEO CORSINI Ho sempre pensato che per essere comunista durante la prima metà del secolo scorso servisse una grande ingenuità o una altrettanto grande cattiveria. Col passare dei decenni, credo che l’orrore e la miseria provocata dai regimi comunisti avrebbe dovuto far cambiare idea anche agli ingenui, per cui l’ingenuità è stata sostituita da…

di GIANLUCA MARCHI La Rai, nel 2018, rischia di chiudere i conti con un buco di 100 milioni di euro. Parola del nuovo direttore generale, Mario Orfeo, ex direttore del Tg1, ieri alla sua prima audizione davanti alla Commissione di Vigilanza. Il canone inserito nella bolletta elettrica avrà anche fatto calare l’evasione, ma il fatto…

NON PRENDETEVI RESPONSABILITÀ CHE NON SONO VOSTRE

di MATTEO BERINGHI “Non prenderti responsabilità che non sono tue”, queste le parole che mi restarono come insegnamento da parte di una persona con cui lavorai anni fa. Assumersi le proprie responsabilità è moralmente corretto ed è un atteggiamento che ognuno vorrebbe vedere in una persona adulta, a maggior ragione se questa occupa ruoli dirigenziali…

di JOSEPH HACKETT All’Unione Europea piace presentarsi come una forza globale operante per il bene, impegnata ad aiutare i paesi più poveri e a promuovere il loro sviluppo. Si vanta del suo programma di aiuti da 12 miliardi di euro, e si auto-definisce il  “donatore più generoso del mondo”. Per davvero crede di essere una…

di REDAZIONE Si tratta di un gesto certo, ma estremamente simbolico anche se illegale. Questa notte qualcuno ha apposto sopra la targa intitolata a Luigi Cadorna, nell’omonima via a Brescia, un’altra insegna con scritto “Via Doddore Salvatore Meloni. Patriota sardo”. In pratica, al posto di un assassino si ricorda un assassinato dallo Stato. Doddore Meloni…

di PAOLO L. BERNARDINI Nel suo libro, Sapiens (2011, edizione italiana, Bompiani, 2017), lo storico globale Yuval Harari, in un contesto (e in un testo) estremamente provocatorio (tornerò su questo libro in una recensione per questo giornale) parla di un mondo abitato da 25 miliardi di polli e galline, per l’uso, alimentare, di qualche miliardo…

di MATTEO BERINGHI La gara dei polli sta per partire, la lucidità mentale lascia spazio a slogan collettivisti e di tale idiozia da ritenere il tifoso privo di capacità mentali: dai redditi di cittadinanza regalati nelle patatine, alla restituzione delle tasse pagate, fino all’abbassamento delle tasse da parte di colui che le ha aumentate ieri,…

di LEONARDO FACCO L’Italia è sempre più un paese di merda! Sì, non preoccupatevi, lo so che è reato dirlo, ma è un dovere morale constatarlo.  La newsletter dell’Associazione Piccole Medie Imprese italiane, ha inviato a tutti i suoi iscritti una mail titolata così: “Scadenze fiscali, ingorgo di luglio! Tra rottamazione cartelle esattoriali, acconti, cedolare…

di ALBERTO VENEZIANO Da una parte lo stillicidio delle buffonate quotidiane, delle cantonate prese dagli organi “di giustizia” nel somministrare i loro “provvedimenti” che fanno a pugni con il benché minimo buonsenso. Inutile elencare quelli verificatisi fin qui, domani ne spunterà un altro di peggiore. Dall’altra parte l’accanimento contro un uomo, Doddore Meloni, colpevole di…

di LEONARDO FACCO* Con l’estate arriva, puntuale come le cambiali, “l’emergenza immigrati”. Non è che i “tigì” si sbattano più di tanto per capirci qualcosa e, fatta salva la cronaca, si dannano per amplificare le scaramucce di Palazzo fra il ministro delle Riforme e quello dell’Interno, Pisanu, al quale i lumbard hanno persino chiesto di…

di LEONARDO FACCO Ricordo i tempi in cui il professor Vaciago (che riposi in pace) criticava le manovre finanziarie di Giulio Tremonti che, – sosteneva il luminare statalista – mettevano l’evasore fiscale contro il contribuente onesto, dato che il suo “immaginario contribuente onesto” non poteva sottrarsi all’aumento della pressione fiscale, per via dei tagli alle…

di FAUSTO DEMETRIO ONG, significa “organizzazione non governativa” e a fronte di enormi sgravi fiscali (ricordo che per tutto il 2015 Medici Senza Frontiere ha pagato meno tasse della mia srl per il solo gennaio 2016), ha la possibilità di operare in diversi stati. Non ho mai sentito definire da nessuno “multinazionale” una ONG, anche…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi