lunedì, Agosto 8, 2022
22 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Veneti, ma quali regionali! sabato avrete un parlamento nuovo di zecca

Da leggere

busato-seggiodi POLENTONE

Nessuno se n’è accorto, nemmeno gli indipendentisti veneti a dire il vero (che sono impegnati a posizionarsi per le elezioni regionali), ma secondo la “banda del Buso” in Veneto oltre 760.000 persone (probabilmente cilene si vocifera nei corridoi della Nasa) avrebbero votato per l’elezione del “Parlamento Provvisorio della Repubblica Veneta”.  Si legge nei comunicati stampa emessi dal Komintern digitale: “Alle ore 17 del quarto giorno di votazioni la piattaforma di Plebiscito.eu ha registrato 768.891 voti per il Parlamento Provvisorio della Repubblica Veneta. Come un anno fa il fenomeno diventa virale e contagioso, con un affluenza che, scorporati i 14.228 voti dall’estero (regioni italiane comprese), ha coinvolto circa il 19,2% degli aventi diritto al voto”. Gli organizzatori devono stare attenti a non andar lunghi e, sulle ali dell’entusiasmo, finire col far votare più gente degli aventi diritto.

Il voto si concluderà alle 23 di venerdì 20 marzo, ma già sabato a Treviso, in piazza dei Signori alle 19, verranno annunciati i risultati e verrà insediamento il Parlamento e il Governo Provvisorio, che, immaginiamo noi, confliggerà con l’esistente “Veneto Serenissimo Governo, già erede e continuatore della storia, cultura e tradizioni della Veneta Serenissima Repubblica”.

La rapidità dell’insediamento – lo siamo venuti a sapere grazie ad una soffiata di Leopardo Fotto – è legata al fatto che la certificazione dei voti, stavolta, non verrà affidata ad un ex console qualsiasi e, causa l’indisponibilità della figlia di Che Guevara, sarà direttamente appannaggio della suocera del più votato degli eletti. 

Ad ogni buon conto, la vera notizia è un’altra: grazie al genio del Jefferson della darsena, ad insaputa dei veneti, il Veneto è già indipendente (come sancito da un plebiscito digitale e da leggi e norme scolpite su un libro bianco) e, per di più, avrà un parlamento già da sabato prossimo, ben prima che a Palazzo Ferro Fini si insedi un qualche governatore alieno votato dai… dai veneti??? 

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti