di REDAZIONE* In Scozia e in Irlanda del Nord ha vinto il Remain. A dimostrazione che i due Stati non sono sintonizzati sull’umore della maggioranza degli inglesi. E ora cresce la voglia di indipendenza. Lo dichiara senza mezzi termini la premier scozzese Nicola Sturgeon: «La Scozia vede il proprio futuro nell’Unione Europea. Il voto lo…

di FRANCESCO OLIVO (La Stampa) L’uomo che vuole portare la Catalogna all’indipendenza è diventato presidente quasi controvoglia, «speravo che nessuno me lo chiedesse». Invece, sei mesi fa, davanti l’impasse politica, il leader Artur Mas fu costretto a un passo indietro dalle pressioni dell’ultrasinistra della Cup e indicò l’allora sindaco di Girona. Puigdemont, giornalista, politico dai…

LIBERLAND, RICONOSCIUTA ANCHE DAL PRINCIPE DEL LIECHTENSTEIN

di FRANCESCO TEDESCHI* Lo stato di Liberland, di cui abbiamo parlato esattamente un mese fa, continua a crescere e svilupparsi per diventare una realtà concreta, giorno dopo giorno. Oggi l’inventore e presidente di Liberland, il ceco Vit Jedlicka** ci ha raccontato direttamente le ultime novità, che svilupperemo in questo e nel prossimo articolo, perché c’è…

di REDAZIONE Le autorità di Hong Kong hanno deciso di cancellare lo show di luci che due artisti locali, Sampson Wong e Jasom Lam, avevano dedicato al countdown per la fine dello status di regione autonoma speciale che lega la città-isola alla Cina. Gli artisti avevano usato delle luci a led per mostrare sulla facciata…

di FRANCESCO TEDESCHI In Venezuela la situazione precipita: i cittadini esasperati dalla vera e propria fame, protestano contro il regime che Maduro ha ereditato da Chavez, e il governo risponde con le maniere forti: polizia schierata ad evitare disordini, e arresti degli ultimi, pochi, imprenditori rimasti, per mantenere disperatamente la menzogna dei “cattivi speculatori che…

di ANDREA ZAMBELLI* La Republika Srpska non sarà mai indipendente, e i periodici annunci in tal senso da parte di Milorad Dodik vanno presi per quello che sono: solo vuote minacce. E’ la tesi dell’ultimo articolo di James Ker-Lindsay, professore alla LSE di Londra ed esperto di secessionismo e Balcani (qui il testo, in inglese).…

di CONOSCENZE NASCOSTE Sono passati 150 anni dalla presunta unificazione dell’Italia… anche se da quel fatidico 17 marzo 1861 l’Italia si è divisa. Come si spiega il divario tra sud e nord? Il sud sempre discriminato. La verità ci è stata sempre occultata, qui si parla di centinaia di migliaia di vittime, e in che…

di REDAZIONE Larga parte della Chiesa sembra fare proprie idee provenienti dall’ideologia socialista, ma in parte si tratta del riaprirsi di antichi dibattiti. Nella fase finale del Medioevo, ad esempio, attorno al tema della povertà e delle stesse condizioni economiche di Cristo si giocò un’aspra contesa tra il partito papale (avverso al pauperismo) e quello…

VENETEX, LA MONETA VIRTUALE VENETA PER BYPASSARE LE BANCHE

di REDAZIONE* Ha preso ufficialmente avvio oggi, in Veneto, il circuito di credito commerciale Venetex, strumento di pagamento che si fonda su una moneta virtuale, la “Venetex”, il cui valore nominale è assunto pari a un euro. Il modello del sistema è mutuato dall’esperienza di Sardex, avviata in Sardegna nel 2010 ed oggi già adottato…

I CATALANI A MADRID: PER SECEDERE NON ASPETTEREMO IN ETERNO

di EMANUELE RICCARDI* «Vogliamo cooperare con la Spagna, non vogliamo un conflitto permanente, ma vogliamo negoziare in base ai principi del rispetto reciproco e dell’uguaglianza. Non aspetteremo in eterno: ad un certo momento se non c’è nessuno con cui parlare, dovremo far qualcosa, dovremo decidere». Lo spiega in un’intervista all’Ansa il ‘ministro degli esteri’ della…

di REDAZIONE «Siamo lieti di comunicarvi che , dopo tanto lavoro, abbiamo ottenuto un risultato incredibile». Lo evidenziano in una nota i responsabili di “Uniti per Trieste“. «Dopo quattro assemblee plenarie delle Nazioni Unite – continua la nota – ed un colloquio intercorso tra il nostro Presidente, l’Avv. Nicola Sponza, ed un commissario dell’ONU, finalmente…

di FRANCESCO SIMONCELLI* Quanto ci vuole a dire una sciocchezza? A quanto pare molto poco. Quanto ci vuole ad evidenziare che era una sciocchezza? Poco più di molto poco. Problema: le sciocchezze richiedono brevi catene di ragionamento, mentre invece la dimostrazione che fosse una sciocchezza richiede lunghe catene di ragionamento. La maggior parte delle persone…

di REDAZIONE Per ridare dinamismo all’economia locale e un vantaggio ai piccoli commercianti, per creare legami sociali e affermare identità: questi sono i principali motivi che stanno portando alla moltiplicazione, in tutto il mondo, delle cosiddette “monete locali”. E ora sembra essere il turno della Corsica. . Il progetto di una moneta locale còrsa diventa…

di REDAZIONE «La Maremma è uno dei territori che soffre e ha sofferto in passato di più per la crisi, grazie alle scellerate scelte delle varie amministrazioni che si sono succedute, una crisi economica, occupazionale e sociale che non sembra vedere fine». È l’opinione del Mat, il Movimento autonomista toscano «Per questo proponiamo l’avvio dell’iter…

GLI ESPERTI: IL TANKO NON È UN’ARMA DA GUERRA

da WWW.ROVIGOOGGI.IT Rovigo – Per l’accusa era una vera e propria arma da guerra, con la quale i separatisti del gruppo denominato “Alleanza” avrebbero voluto perseguire l’indipendenza del Veneto e della Lombardia Orientale. Una vecchia ruspa con delle piastre blindate saldate sopra e un rudimentale cannoncino piazzato alla sommità, che avrebbe dovuto sparare palle di…

di ADRIANO BOMBOI Appena un mese fa, il giornalista de L’Unione Sarda Paolo Figus, commentando il progetto dei sostenitori del Canton Marittimo (l’associazione che vorrebbe rendere l’isola un nuovo Cantone elvetico), ha espresso un’opinione del tutto comprensibile, chiedendosi per quali ragioni bisognerebbe guardare alla Svizzera piuttosto che occuparci di sviluppare la Sardegna sulla base delle…

di ALICE SPAGNOLO* “Viva il Principato, viva Seborga”. A pronunciare queste parole non è stato il “principe” Marcello I, ma Nicolas Mutte, scrittore francese che sta tentando in tutti i modi di spodestare Menegatto dal suo “trono”. A palazzo si parla di un vero e proprio colpo di stato, anche se stato Seborga in realtà…

di ZEROHEDGE* Nel XIV secolo la famiglia Medici di Firenze iniziò la sua ascesa investendo i profitti del commercio tessile per finanziare quello che sarebbe diventato il più grande istituto bancario in Europa. Il successo della leggendaria famiglia di banchieri contribuì ad inaugurare il Rinascimento italiano e così a cambiare il mondo. Ora le banche…

di REDAZIONE Gerard Piqué non ha mai nascosto i lati più stravaganti del suo carattere: dagli scherzi allo staff tecnico, a quelli di Halloween, passando per il suo forte sentimento“antimadridista” e le polemiche legate all’indipendenza catalana. Polemiche che gli sono valse bordate di fischi su tutti i campi di Spagna. Che vesta la maglia del…

di GIANLUCA MARCHI* Stamattina a Cantù, seconda città della Provincia di Como, ha mosso i primi passi un nuovo movimento politico, voluto dal sindaco in carica del centro Brianzolo, Claudio Bizzozero (presidente), e che ha fra i soci fondatori Marco Bassani (vice presidente), Giacomo Consalez e Gianluca Marchi (consiglieri). Fronte di Liberazione Fiscale è il…

di REDAZIONE Pablo Iglesias ha una rivale a sinistra. Ada Colau, la sindaca di Barcellona, è sempre più protagonista, e non solo nella sua terra. Alleata di Podemos, Ada ha un grado di autonomia sempre maggiore e ha deciso di fondare un partito diverso da quelli dei post indignados, un movimento prettamente catalano, con uno…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi